Laguna in rete: ecco i nostri eventi per domenica 6 ottobre
24 Settembre 2019
Promozione del sistema turistico mare-spiagge, se ne parla a Sottomarina
2 Dicembre 2019

Il presidente del Consorzio: “Ecco perchè siamo entrati in Venice Sands”

Quali sono le motivazioni che hanno spinto il consorzio ConChioggiaSi ad aderire al progetto Venice Sands?

‘’Nel contesto del mercato globale in cui ci troviamo oggi, promuovere una destinazione da sola non ha più senso. Oggi il turista cerca la propria destinazione di vacanza navigando in Internet e, poterci presentare come ‘Spiagge di Venezia’, significa essere un’unica grande destinazione con un brand importante e visibile legato alla città di Venezia e al contesto della regione Veneto, la quale ha delle peculiarità importanti a partire dalla montagna, il mare, le città d’arte e la tradizione enogastronomica. Se vogliamo entrare in nuovi mercati e portare qui un turista che viene da lontano e che cerca nuove emozioni, è necessario costruire un’immagine forte, riconoscibile e legata ad un’ampia porzione di territorio ed è importante che anche Chioggia ne faccia parte, starà poi ad ogni singola località saper valorizzare i propri punti di forza per cogliere questa opportunità.

Quali sono i punti di forza che Chioggia intende valorizzare?

Chioggia da sempre conosciuta e apprezzata per la sua Laguna, il Mare e le Spiagge di Sottomarina, ha una parte storica e culturale importante che fino ad ora non è stata adeguatamente valorizzata: itinerari storico culturali, la Batteria di Forte San Felice, il centro storico e il campanile di Sant’Andrea con l’orologio più antico del mondo, inoltre il turista apprezza molto la vivacità e l’autenticità della vita di Chioggia, che viene infatti chiamata ‘la piccola Venezia’, una città sempre viva di giorno e di notte, in cui il visitatore può scoprire locali tipici, abitudini e attività tradizionali degli abitanti del posto.